MappaLinksFAQsContattaci Privacy
Associazione Nazionale Costruttori di Impianti
Servizi di Efficienza Energetica ESCo
Facility Management
Intranet Forum 27 agosto 2016
 »  Appalti
 »  Economia, Finanza e Fisco
 »  Lavoro
 »  Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza
 »  DM 37/08
 »  Settoriale
 »  Presentazione
 »  Ultime dalla Formazione
 »  Corsi in programma
 »  Formazione su misura
 »  Catalogo Corsi
 »  Pre-registrazioni F-Gas
 »  Nazionale
 »  Comunitaria
 »  Manodopera
 »  Materiali
 »  Convenzioni
 »  Vendita norme
 »  Elaborazione Paghe
Homepage » Qualificazione DM 37/08
Abilitazione delle imprese impiantistiche
L'installazione, la trasformazione, l'ampliamento e la manutenzione degli impianti di cui all'art. 1 del DM 37/08 devono essere affidate a imprese abilitate.

Le imprese, iscritte nel registro delle imprese o nell'Albo provinciale delle imprese artigiane, sono abilitate all'esercizio delle attività suddette, se l'imprenditore individuale o il legale rappresentante ovvero il responsabile tecnico da essi preposto con atto formale, è in possesso dei requisiti professionali di cui all'articolo 4.

Ambito di applicazione

Impianti posti al servizio degli edifici, indipendentemente dalla destinazione d'uso, collocati all'interno degli stessi o delle relative pertinenze. Se l'impianto e' connesso a reti di distribuzione si applica a partire dal punto di consegna della fornitura.

a) impianti di produzione, trasformazione, trasporto, distribuzione, utilizzazione dell'energia elettrica, impianti di protezione contro le scariche atmosferiche, nonche' gli impianti per l'automazione di porte, cancelli e barriere;

b) impianti radiotelevisivi, le antenne e gli impianti elettronici in genere;

c) impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali;

d) impianti idrici e sanitari di qualsiasi natura o specie;

e) impianti per la distribuzione e l'utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei locali;

f) impianti di sollevamento di persone o di cose per mezzo di ascensori, di montacarichi, di scale mobili e simili;

g) impianti di protezione antincendio

NORMATIVA
Decreto 22 gennaio 2008, n. 37
Allegato I - Modello di Dichiarazione di conformità per le imprese impiantistiche
Allegato II - Modello di Dichiarazione di conformità per gli Uffici tecnici interni di imprese non installatrici
Circolare ministeriale sull'art. 13 "Documentazione"
Comunicato stampa del Ministero dello Sviluppo Economico del 31 marzo 2008 - Indicazioni sulla normativa di riferimento
Comunicato stampa del Ministero dello Sviluppo Economico del 10 aprile 2008 sull'invio della DICO al distributore o venditore di energia elettrica, gas e acqua
Risposta del Ministero dello Sviluppo Economico ai quesiti Assistal - Parere del 23 aprile 2008
Abrogazione dell'art. 13 "Documentazione" del DM 37/08 relativo alla garanzia sugli impianti da parte del venditore immobiliare
Parere del Ministero dello Sviluppo economico sull'incompatibilità del Responsabile tecnico di cui all'art. 3, comma 2, del DM 37/08 (1-10-2008)
Parere del Ministero dello Sviluppo economico sull'incompatibilità del Responsabile tecnico di cui all'art. 3, comma 2, del DM 37/08 (10-10-2008)
Lettera circolare del Ministero dello Sviluppo economico che conferma l'aggiornamento d'ufficio dei certificati camerali ai contenuti del DM 37/08 (19-3-2012)

 
Sciopero del lavoro straordinario
08/08/2016
Accordo RSPP: disponibile il testo approvato in Conferenza Stato Regioni
28/07/2016
Formazione finanziata: arriva il Progetto EIFFEL
28/07/2016