Home » LAVORO (pagina 20)

LAVORO

Sciopero del lavoro straordinario

sciopero

Fim Fiom e Uilm nazionali , in ottempranza della delibera n. 130 della Commissione di garanzia sugli scioperi nel servizio pubblico, hanno proclamato lo sciopero degli straordinari per tutti i lavoratori metalmeccanici impiegati nei servizi pubblici essenziali regolati dalla legge 146/90. – 9 giorni consecutivi a partire dal 1° settembre 2016 nei settori: servizi di igiene ambientale; servizi di pulizia ...

Leggi Articolo »

CIGO: anticipazioni in merito alla prossima circolare Inps

Informiamo che l’Inps ha emanato un primo messaggio attraverso il quale, anticipando una imminente circolare, svolge alcune prime riflessioni sul recente decreto che regole le causali e le condizioni per la concessione della CIGO. Il messaggio (n. 2908 del 1 luglio 2016), nel fornire le prime indicazioni concernenti le modalità di presentazione delle domande e di avvio dell’istruttoria, evidenzia, tra ...

Leggi Articolo »

Sciopero del lavoro straordinario

sciopero

Fim Fiom e Uilm nazionali , in ottempranza della delibera n. 130 della Commissione di garanzia sugli scioperi nel servizio pubblico, hanno proclamato lo sciopero degli straordinari per tutti i lavoratori metalmeccanici impiegati nei servizi pubblici essenziali regolati dalla legge 146/90. La decorrenza del blocco degli straordinari è proclamata dal 10 luglio 2016 e avrà una durata così articolata: – ...

Leggi Articolo »

Il Rinnovamento Contrattuale in un Video

ASSISTAL su YOUTUBE

Ad oggi ASSISTAL e Federmeccanica sono impegnate per il rinnovo del CCNL, in quanto il confronto con le OO.SS. non ha ancora prodotto esiti favorevoli. Una la parola chiave di questa trattativa: RINNOVAMENTO. Un Rinnovamento che deve prendere le mosse dalla volontà di distribuire la ricchezza solo ove concretamente prodotta, focalizzando l’attenzione sul ruolo della persona, quale valore centrale nell’organizzazione ...

Leggi Articolo »

Rivalutazione TFR mese di maggio 2016

detrazioni fiscali

A maggio 2016 l’indice in base 2015 dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati, considerato al netto dei prezzi dei tabacchi, è risultato pari a 99,7. Il coefficiente utile per la rivalutazione del trattamento di fine rapporto maturato al 31 dicembre 2015, secondo l’art. 1 della L. 297/1982, è dunque pari a 1,006250. Pubblichiamo, nel documento ...

Leggi Articolo »

Agenzia delle Entrate – emanata la Circolare N. 28

L’Agenzia delle Entrate ha emanato la circolare n. 28/E del 15 giugno 2016, con la quale fornisce, d’intesa con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, illustra l’agevolazione – introdotta dalla Legge n. 208/2015 (c.d. Legge di Stabilità 2016) – per i premi di produttività. La circolare, inoltre, esamina le nuove disposizioni in materia di benefit, anche al fine ...

Leggi Articolo »

Detassazione 2016: differimento del termine per il deposito dei premi di risultato

Dal 16 maggio 2016, il Ministero del Lavoro ha reso disponibile la procedura telematica per il deposito dei contratti collettivi aziendali e territoriali che definiscono premi di risultato in grado di beneficiare dell’imposta sostitutiva di cui all’art. 1, comma 182, Legge n. 208/2015 (cd. detassazione 2016). Molte imprese associate hanno segnalato difficoltà nell’utilizzo della procedura telematica che è stata portato ...

Leggi Articolo »

Circolare n. 19973 – Apprendistato di I e III livello

Il 18 maggio 2016 è stato sottoscritto fra Confindustria e Cgil, Cisl e Uil un accordo interconfederale per dare attuazione alla disciplina dell’apprendistato di I e III livello. In sintesi i principali contenuti dell’Accordo sono: – previsione in misura percentuale della retribuzione spettante agli apprendisti di primo livello per le ore di lavoro in azienda. Resta, invece, fermo il trattamento ...

Leggi Articolo »

Circolare n. 19972 – Detassazione 2016 – pubblicazione del decreto attuativo

In data 16 maggio 2016 è stato pubblicato, nella sezione “pubblicità legale” del sito, il decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, previsto dal comma 188 dell’art. 1 della legge 28 dicembre 2015, n. 208 (legge di stabilità 2016) per la individuazione dei criteri con cui applicare le agevolazioni ...

Leggi Articolo »

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi