Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » CERTIFICATI BIANCHI: il GSE ha pubblicato i dati dei primi 5 mesi del 2018

CERTIFICATI BIANCHI: il GSE ha pubblicato i dati dei primi 5 mesi del 2018

Il GSE ha pubblicato i dati relativi ai procedimenti amministrativi conclusi e ai relativi Titoli di Efficienza Energetica (TEE) riconosciuti nel 2018.

Dal 1° gennaio al 31 maggio 2018 il GSE, ai sensi del D.M. 28 dicembre 2012 e del D.M. 11 gennaio 2017, avvalendosi di ENEA e RSE, ha concluso positivamente 1263 istruttorie tecniche. In particolare sono 36 i progetti a consuntivo (PC), 62 le Proposte di Progetto e Programma di Misura (PPPM) e 1165 le Richieste di Verifica e Certificazione dei Risparmi (RVC), per le quali la Società ha riconosciuto complessivamente circa 1.669.187 di TEE.

Dal 1° gennaio al 31 maggio 2018 il GSE, ai sensi del D.M. 5 settembre 2011, nell’ambito del meccanismo di incentivazione della cogenerazione ad alto rendimento (CAR) ha inviato al GME 645.967 TEE, di cui 641.267 rilasciati sul conto proprietà degli operatori e 4.700 oggetto di ritiro da parte del GSE.

L’andamento degli esiti e le tempistiche dei procedimenti avviati nell’anno di riferimento sono riportate, con aggiornamento settimanale, nel contatore Certificati Bianchi.

 

Scarica allegato

 Situazione Certificati Bianchi nel periodo gennaio-maggio 2018

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi