Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » Concorso nazionale “Archivio delle buone pratiche per la salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri temporanei o mobili”

Concorso nazionale “Archivio delle buone pratiche per la salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri temporanei o mobili”

Inail ha pubblicato il Bando per il primo Concorso nazionale “Archivio delle buone pratiche per la salute e sicurezza sul lavoro nei cantieri temporanei o mobili”, volto a creare e diffondere un archivio di buone pratiche di facile consultazione e semplice applicazione.

Il Concorso ha l’obiettivo di sensibilizzare sul tema della prevenzione, per migliorare la sicurezza nei cantieri edili temporanei o mobili, riducendo il rischio di infortuni e malattie professionali.

Possono partecipare al Concorso: le imprese del settore edilizio che operano, anche indirettamente, nei cantieri temporanei o mobili; i coordinatori per la sicurezza nei cantieri; gli enti pubblici.

A partire dal 22 luglio e fino al 22 novembre 2019 Inail metterà a disposizione sul proprio sito una procedura online per l’iscrizione e l’invio del materiale. La procedura prevede tre fasi da eseguire in un’unica sessione. Nella prima fase, gli aspiranti candidati dovranno compilare la scheda di iscrizione, distinta per categorie. Nella seconda fase, dovranno caricare i moduli di liberatorie e autorizzazioni e la dichiarazione di veridicità e conferma dei dati. Nella terza fase dovranno riempire la Scheda Tecnica, che contiene descrizione e autovalutazione del progetto, e caricarlo.

Per ognuna delle categorie di partecipanti (imprese, coordinatori per la sicurezza, enti pubblici), saranno premiate le prime tre buone pratiche ritenute migliori, che saranno presentate nel corso delle giornate della sicurezza in edilizia organizzate da Inail e Regioni e potranno essere pubblicate su riviste di settore. Gli elaborati premiati potranno, inoltre, essere trasmessi alla Commissione consultiva permanente per la salute e la sicurezza sul lavoro per la procedura di validazione come “Buone Prassi”. Tutti i lavori riconosciuti di interesse entreranno a far parte dell’Archivio.

Modalità di partecipazione al Concorso

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi