Home » LAVORO » Congedi obbligatori per i padri lavoratori dipendenti.

Congedi obbligatori per i padri lavoratori dipendenti.

Ai sensi dell’art. 1, comma 354, legge 11 dicembre 2016 n. 232  (legge di bilancio 2017) i congedi obbligatori per i padri lavoratori sono stati prorogati anche per le nascite e le adozioni/affidamenti avvenute nel corso del 2017.

Si ricorda che il congedo obbligatorio è pari a due giorni da fruire, anche in via non continuativa, entro i cinque mesi di vita o dall’ingresso in famiglia o in Italia (in caso di adozione/affidamento nazionale o internazionale) del minore.

Di conseguenza l’Inps ha provveduto ad emanare il messaggio 24 febbraio 2017 n. 828 riconfermando le istruzioni precedentemente fornite per adempiere alla disposizione.

L’Istituto ricorda che diversamente  il congedo facoltativo per i padri non è stato prorogato per l’anno 2017 e pertanto non potrà essere fruito nè indennizzato.

 Inps messaggio n. 828 del 24 febbraio 2017