Home » APPALTI PUBBLICI E LEGISLAZIONE » Covid-19: in Gazzetta il nuovo decreto legge che limita gli spostamenti

Covid-19: in Gazzetta il nuovo decreto legge che limita gli spostamenti

Il nuovo Decreto Legge approvato dal Consiglio dei Ministri, in vista dell’imminente adozione del nuovo DPCM di contenimento recante anche misure per la gestione della pandemia durante le festività natalizie, apporta alcune modifiche alla legislazione emergenziale.

In particolare, il Decreto Legge estende da 30 a 50 giorni la durata massima delle misure di contenimento adottate con DPCM (art. 1, co. 1 del DL n. 19/2020) e, con riferimento al periodo coincidente con le festività natalizie, dispone il divieto di mobilità infra-regionale dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 e il divieto di mobilità infra-comunale nelle giornate del 25 e del 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021.

In ogni caso, rispetto a tali divieti, sono salvi gli spostamenti motivati da comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute, nonché il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione, con esclusione comunque degli spostamenti verso le seconde case ubicate in altra Regione o Provincia autonoma e, nelle giornate del 25 e 26 dicembre 2020 e del 1° gennaio 2021, anche ubicate in altro Comune.

Inoltre, con riferimento all’intero territorio nazionale, il DL dispone che nel periodo dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021, le misure di contenimento possono essere disposte anche indipendentemente dalla classificazione in livelli di rischio e di scenario.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi