Home » LAVORO » Covid-19 INL D.L. 34/2020

Covid-19 INL D.L. 34/2020

Ispettorato nazionale del lavoro con la nota del 3 giugno 2020, n. 160 (allegata) fornisce alcune precisazioni relativamente alle modifiche apportate dal Dl n. 34/2020 (decreto Rilancio) al Dl n. 18/2020 convertito nella Legge 24 aprile 2020 n. 27.

In particolare pone in evidenza le modifiche intervenute in merito a: divieto di licenziamenti collettivi e individuali per giustificato motivo oggettivo, sospensione dei versamenti contributivi ed assistenziali e premi assicurativi, validità del DURC, notifiche per posta dei verbali e slittamento dei termini prescrizionali e di decadenza, proroga dei contratti di lavoro a tempo determinato.


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi