Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » Diagnosi energetiche: nuovi chiarimenti dal MISE

Diagnosi energetiche: nuovi chiarimenti dal MISE

Il Mise ha pubblicato un aggiornamento ai Chiarimenti in materia di diagnosi energetica nelle imprese ai sensi dell’articolo 8 del decreto legislativo 4 luglio 2014, n. 102.

Il documento, aggiornato a novembre 2016, integra e sostituisce le precedenti versioni pubblicate a maggio e ottobre 2015.

Di seguito l’indice dei temi affrontati:

  1. Individuazione del soggetto obbligato: le grandi imprese e le imprese a forte consumo di energia
  2. Individuazione dell’oggetto dell’obbligo: il sito produttivo
  3. Individuazione dei soggetti che eseguono la diagnosi
  4. Individuazione delle modalità tecniche per eseguire la diagnosi
  5. Termine per eseguire la diagnosi, comunicazione dei risultati e altri adempimenti
  6. Sanzioni
  7. Comunicazione dei risparmi ai sensi dell’articolo 7, comma 8 del decreto legislativo 102/2014.

Scarica Allegato:

 Chiarimenti ministeriali sull’obbligo di diagnosi – art. 8, DLgs 102 del 2014