Home » FORMAZIONE » Fondirigenti Avviso 1/2016: sviluppo di managerialità e competitività

Fondirigenti Avviso 1/2016: sviluppo di managerialità e competitività

Fondirigenti Avviso 1/2016 – Con questo Avviso, Fondirigenti invita le Aziende aderenti a presentare Piani formativi condivisi, finalizzati a supportare la crescita competitiva e manageriale delle Aziende aderenti.

Possono partecipare solo Aziende che risultino “attive”, pena l’inammissibilità all’Avviso stesso.

I destinatari degli interventi formativi sono dirigenti occupati presso PMI o presso Grandi Imprese che al momento della presentazione del piano abbiano sul proprio conto formazione un saldo disponibile inferiore a 15.000 euro. Potrà essere prevista la partecipazione alle attività formative di soggetti diversi dai dirigenti (imprenditori, quadri), seppure nella sola qualità di uditori.

Le risorse finanziarie destinate da Fondirigenti ammontano a 19 milioni di euro.
Attraverso questo avviso, le aziende aderenti al fondo possono richiedere un finanziamento fino a 15.000 euro, per spesare completamente progetti formativi che coinvolgano almeno un dirigente.

Rispetto ai contenuti degli interventi formativi, l’Avviso individua alcune aree considerate strategiche per la crescita aziendale:

Digitalizzazione, innovazione e trasformazione digitale, introduzione di nuovi strumenti collegati ad Industria 4.0, sicurezza informatica, e-commerce, mobile commerce, social network, business intelligence;
Innovazione organizzativa, di processo e/o di prodotto, con enfasi sui processi e sui prodotti sia in contesti aziendali di sviluppo e/o riqualificazione sia in situazioni di crisi collegate a piani di riconversione e ristrutturazione aziendale;
Internazionalizzazione, con indicazione dei possibili mercati di sbocco ed aumento delle professionalità e sviluppo aziendale;
Relazioni impresa e sistema education, sviluppo competenze manageriali per l’orientamento, il recruiting, il talent management, collaborazione tra scuole/Università e imprese.
I Piani formativi non potranno prevedere alcun tipo di azione o misura per conformarsi alla normativa nazionale in materia di formazione obbligatoria (Decreto direttoriale n. 27 del 12 Novembre 2014 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali).

I percorsi formativi potranno essere svolti in azienda con durata e calendario variabili in funzione delle esigenze aziendali e saranno realizzati indicativamente nel periodo giugno-novembre 2016.
Per poter accedere all’intero finanziamento è consigliabile un numero minimo di ore formative per Azione pari a 40 ore.

Possono partecipare all’Avviso anche le Aziende neoaderenti e viene consentita la presentazione del Piano anche nel caso in cui l’INPS non abbia inviato la relativa quota di versamenti destinati al Fondo.

L’invio telematico è consentito a partire dalle ore 9.00 del 18 Aprile 2016 e fino alle ore 13.00 del 13 Maggio 2016 e comunque fino ad esaurimento Fondi.

 

SUPPORTO ALLE IMPRESE

Assimpianti Servizi S.r.l., società di servizi di ASSISTAL, è in grado di indirizzarVi verso un ottimale utilizzo dei fondi accumulati sul Vostro Conto Formazione e di gestire tutte le fasi dei Piani, liberando quindi l’Azienda da pesanti adempimenti amministrativi e burocratici.

Vi invitiamo quindi a contattare i nostri uffici per la presentazione e gestione dei Piani formativi, per la pianificazione delle attività e la scelta dei docenti.

Per maggiori informazioni è possibile contattare le segreterie organizzative sul territorio:

Milano – Tel. 02/6085211 – formazion@assistal.it
Roma – Tel. 06/853730 – roma@assistal.it
Padova – Tel. 049/9872783 – formazionepadova@assimpiantiservizi.it