Home » LAVORO » Inps: criteri sulla compatibilità della titolarità di cariche sociali nell’ambito di società di capitali e lo svolgimento di attività di lavoro subordinato per la stessa società.

Inps: criteri sulla compatibilità della titolarità di cariche sociali nell’ambito di società di capitali e lo svolgimento di attività di lavoro subordinato per la stessa società.

L’Inps, con il messaggio n. 3359 del 17 settembre 2019 (allegato), fornisce chiarimenti in merito alla subordinazione di chi, in una società di capitali, ricopre cariche sociali.

Nel messaggio l’Istituto affronta una ricognizione sui profili giuridici della questione che riveste nelle aziende aspetti delicati che ne coinvolgono i vertici.

Prendendo in considerazione le figure di amministratore, presidente e socio vengono poste le attenzioni sui poteri che ad esse sono attribuiti fornendo un quadro di sintesi utile per una loro corretta gestione “previdenziale”.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi