Home » LAVORO » Inps: domande cigo Covid-19 nuova procedura

Inps: domande cigo Covid-19 nuova procedura

L’Inps con il messaggio del 17 marzo 2021 n. 1121 ha comunicato che dal 18 marzo entrerà in vigore un nuovo meccanismo di automazione delle domande di cassa integrazione guadagni ordinaria con causale Covid-19.

La nuova procedura, preceduta da una fase sperimentale che si è conclusa positivamente, prevede una gestione interamente centralizzata e la massima automazione dell’istruttoria delle domande di autorizzazione Cigo Covid-19.

Gli interventi procedurali limiteranno i rischi di errore, perché i requisiti saranno verificati con riscontri automatici rispetto alle informazioni presenti nelle banche dati dell’Istituto e richiameranno l’intervento degli operatori solo se effettivamente necessario per risolvere particolari criticità.

Obiettivi sono il miglioramento dei tempi, una maggiore attenzione nella valutazione e tracciamento dei controlli delle domande presentate dalle aziende e della conseguente autorizzazione ai pagamenti.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi