Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » La Città metropolitana di Roma Capitale istituisce l’elenco delle imprese di manutenzione degli impianti termici

La Città metropolitana di Roma Capitale istituisce l’elenco delle imprese di manutenzione degli impianti termici

La Città metropolitana di Roma Capitale ha innovato le procedure per la verifica degli impianti termici e di condizionamento, adottando un sistema telematico che consente di avere un unico strumento per la trasmissione dei rapporti di controllo e della documentazione richiesta, nonché di evadere il pagamento del bollino verde mediante pagoPA e con l’acquisto del bollino virtuale.

A tale proposito è stato pubblicato l’Avviso per la costituzione dell’elenco dei manutentori degli impianti termici e di condizionamento, localizzati nei Comuni con popolazione fino a 40.000 abitanti ricadenti nel territorio metropolitano.

L’inserimento nell’Elenco dei manutentori è condizione necessaria affinché le ditte stesse possano acquistare i bollini verdi virtuali da applicare sui Rapporti di Controllo di Efficienza Energetica e utilizzare per la trasmissione dei dati l’interfaccia e-Manutentori predisposta dalla Città metropolitana.

MODALITA’ DI ADESIONE

Le Ditte interessate devono effettuare una pre-iscrizione all’Elenco sopradetto all’indirizzo https://manutentori.cittametropolitanaroma.it , inserendo tutti i dati richiesti e allegando:

1) La domanda di iscrizione compilata, firmata e corredata da documento di identità del sottoscrittore in corso di validità (Modulo editabile reperibile sul sito della Città metropolitana di Roma Capitale all’indirizzo https://manutentori.cittametropolitanaroma.it ;

2) Il Protocollo di Adesione debitamente firmato (reperibile sul sito della Città metropolitana di Roma Capitale all’indirizzo https://manutentori.cittametropolitanaroma.it .

La Città metropolitana di Roma Capitale, tramite gli Uffici del Servizio 3 “Tutela Aria ed Energia” del Dipartimento IV, con il supporto di Capitale Lavoro SpA, verificherà la regolarità di quanto dichiarato e procederà all’accettazione della richiesta inserendo l’istante nell’Elenco.

La mancata o errata compilazione o l’assenza di uno o più campi del Modello di richiesta indicati come necessari, comporterà l’invalidazione d’ufficio della dichiarazione.

REQUISITI DI AMMISSIONE

Le Ditte richiedenti l’iscrizione all’Elenco dei manutentori devono essere abilitate ai sensi del DM 22 gennaio 2008, n. 37, per le tipologie impiantistiche pertinenti:

– lettera c) impianti di riscaldamento, di climatizzazione, di condizionamento e di refrigerazione di qualsiasi natura o specie, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e delle condense, e di ventilazione ed aerazione dei locali;

– lettera e) impianti per la distribuzione e l’utilizzazione di gas di qualsiasi tipo, comprese le opere di evacuazione dei prodotti della combustione e ventilazione ed aerazione dei locali.

Il personale e le ditte manutentrici di impianti di refrigerazione, condizionamento d’aria e pompe di calore contenenti F-gas devono essere certificati e iscritti anche al Registro telematico nazionale delle persone e delle imprese certificate, ai sensi del DPR 146/2018.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi