Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » Manutenzione impianti elettrici, termoidraulici e antincendio

Manutenzione impianti elettrici, termoidraulici e antincendio

Consip ha pubblicato tre documenti di consultazione:

  1. SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE DELLA PA PER SERVIZI DI MANUTENZIONE IMPIANTI ELETTRICI

Oggetto dello studio è l’affidamento di servizi di manutenzione degli impianti elettrici negli edifici in uso alle Pubbliche Amministrazioni.

  1. SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE (SDAPA) PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI TERMOIDRAULICI E DI CONDIZIONAMENTO

La Consip intende avviare un’iniziativa relativamente ai servizi di manutenzione degli impianti termoidraulici e di condizionamento.

All’interno dei servizi trattati rientrano, a titolo esemplificativo, le seguenti attività:

  • Gestione e Conduzione degli impianti per la climatizzazione invernale e estiva;
  • Manutenzione degli impianti di climatizzazione invernale e estiva e degli impianti idrico-sanitari;
  • Reperibilità e pronto intervento;
  • Presidio Tecnologico.
  1. SISTEMA DINAMICO DI ACQUISIZIONE (SDAPA) PER L’AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI ANTINCENDIO

Oggetto dello studio è l’affidamento di servizi di manutenzione degli impianti antincendio, finalizzati a:

  • verificare e garantire la funzionalità e lo stato dei componenti attraverso controlli periodici;
  • ripristinare la normale funzionalità degli impianti in caso di guasto;
  • soddisfare eventuali richieste di adeguamenti, modifiche e integrazioni degli impianti;
  • aggiornare il Registro Antincendio.

Lo strumento individuato per l’erogazione dei suddetti servizi è il Sistema Dinamico di Acquisizione per la Pubblica Amministrazione (SDAPA), che si articola sostanzialmente in due fasi:

  • Fase 1: Consip pubblica il Bando Istitutivo, definendo l’ambito merceologico e i requisiti generali all’interno dei quali le singole Stazioni Appaltanti e i Fornitori possono operare. Consip verifica poi la conformità delle richieste di ammissione al Bando presentate dai Fornitori e ne gestisce l’abilitazione.
  • Fase 2: La singola Stazione Appaltante pubblica l’Appalto Specifico (AS), definisce i quantitativi, il valore e le caratteristiche specifiche dell’appalto, avvia il confronto competitivo, valuta e aggiudica la gara in modo telematico.

Tra gli scopi, quello di ricevere, da parte dei soggetti interessati, osservazioni e suggerimenti per una più compiuta conoscenza del mercato.

Pertanto contributi e proposte potranno essere inviati entro il prossimo 5 aprile 2017 a tecnico@assistal.it

Scarica allegati

 Documento Consip sulla manutenzione degli impianti elettrici

Documento Consip sulla manutenzione degli impianti termoidraulici e di condizionamento

 Documento Consip sugli impianti antincendio