Home » Comunicati Stampa » Marco Decio è il nuovo Presidente di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

Marco Decio è il nuovo Presidente di Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici

È Marco Decio, già Vicepresidente ASSISTAL, il nuovo Presidente di CSIT – Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici – per il prossimo quadriennio.

L’elezione è avvenuta oggi a Roma nell’ambito dell’Assemblea dei Soci di CSIT, la Federazione che in Confindustria rappresenta 30 Associazioni di Categoria e le 40 Sezioni Territoriali, istituite presso le Unioni Provinciali di Confindustria.

Un settore che conta oltre 960.000 imprese, 2.300.000 addetti (di cui il 56% dipendenti) e ben 274 miliardi di euro di fatturato.

“Ringrazio i miei colleghi per il prestigioso incarico che accolgo con piacere e forte senso di responsabilità – ha affermato Marco Decio – È mia intenzione proseguire, con il supporto di tutta la squadra, il lavoro sin qui svolto e sviluppare nuove iniziative e collaborazioni volte allo sviluppo dei settori rappresentati da CSIT.

In sinergia con il Sistema Confindustria daremo ulteriore slancio alla Federazione, impegnata da anni su temi di primaria importanza per il rilancio del Sistema Paese come sviluppo dell’Impresa, internazionalizzazione, digitalizzazione e consolidamento di una proficua partnership con la Pubblica Amministrazione”.

Marco Decio, manager con un’importante esperienza nel settore Energy e Facility Management, è Vicepresidente ASSISTAL con delega all’Energia, nuovo Presidente Confindustria Servizi Innovativi e Tecnologici, nonché Direttore Commerciale e Sviluppo di Siram by Veolia.

 

Da sinistra: Marco Decio, Vicepresidente ASSISTAL e NeoPresidente CSIT, insieme ad Angelo Carlini, Presidente ASSISTAL.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi