Home » Catalogo corsi » Migrazione da analogico ad IP | Caratteristiche, vantaggi ed impatti sull’impianto di sistema

Migrazione da analogico ad IP | Caratteristiche, vantaggi ed impatti sull’impianto di sistema

Obiettivo
Fornire le informazioni per comprendere gli aspetti più importanti che caratterizzano la trasmissione di segnali su protocollo IP, con particolare attenzione verso le “nuove” migrazioni dal mondo dei sistemi analogici (telefonia, videosorveglianza, sistemi di controllo dell’edificio).
Si analizzeranno i vantaggi che la tecnologia digitale apporta per l’utente finale, ma anche per chi deve realizzare l’installazione.
Il discente apprenderà le nozioni indispensabili per prendere confidenza con una tecnologia in rapidissima evoluzione.

Destinatari
Installatori elettrici, di sistemi di sicurezza, di reti informatiche o altro.
Il corso non richiede competenze particolari, anche se una seppur minima conoscenza delle reti e dei sistemi di cablaggio può aiutare a comprendere gli argomenti trattati.

Programma

  • Sistemi analogici e sistemi digitali
  • IP – Significato, caratteristiche, applicazioni
  • Elementi di base delle reti IP
  • Il trasporto dei segnali digitali su IP
  • Esempi riferiti al mondo della videosorveglianza e dei sistemi di controllo di edificio
  • Il cablaggio di un sistema analogico
  • Il cablaggio di un sistema IP
  • Caratteristiche e vantaggi del cablaggio strutturato (Test, certificazione e ricerca guasti, evoluzione)

Attestato
Al termine del corso verrà consegnato un attestato individuale ad ogni partecipante

Durata: 8 ore

Cod. riferimento: TEL03

 

Per maggiori informazioni è possibile contattare le segreterie organizzative sul territorio:
Milano – Tel. 02/6085211 – formazione@assistal.it
Roma – Tel. 06/853730 – roma@assistal.it
Padova – Tel. 049/9872783 – formazionepadova@assimpiantiservizi.it