Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » Nuove Norme CEI – Dicembre 2015

Nuove Norme CEI – Dicembre 2015

CEI EN 61158-5-3 – (Classificazione CEI 65-150)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-3: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 3
Lingua: Inglese
Fascicolo: 14468 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
La presente Norma CEI EN 61158-5-3 contiene specifiche prescrizioni per i bus di campo di Tipo 3.
La norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-3:2013-11, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 244,80 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 61158-5-4 (Classificazione CEI 65-151)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-4: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 4
Lingua: Inglese
Fascicolo: 14469 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
Questa Parte della Norma stabilisce elementi comuni per le comunicazioni – temporalmente critiche e non critiche – tra programmi applicativi in ambiente di automazione e materiali relativi a bus di campo di Tipo 4.
La norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-4:2009-03, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 201,60 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 61158-5-5 (Classificazione .CEI: 65-152)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-5: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 5
Lingua: Inglese
Fascicolo 14470 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
Questa Parte della Norma stabilisce elementi comuni per le comunicazioni – temporalmente critiche e non critiche – tra programmi applicativi in ambiente di automazione e materiali relativi a bus di campo di Tipo 5.
La norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-5:2009-03, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 244,80 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 61158-5-9 (Classificazione CEI 65-155)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-9: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 9
Lingua: Inglese
Fascicolo 14471 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
Questa Parte della Norma stabilisce gli elementi comuni per le comunicazioni – temporalmente critiche e non critiche – tra programmi applicativi in ambiente di automazione e materiali relativi a bus di campo di Tipo 9, e si definiscono in modo astratto i servizi forniti da tali Tipi di bus di campo.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-9:2009-03, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 230,00 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 61158-5-10 (Classificazione CEI 65-156)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-10: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 10
Lingua: Inglese
Fascicolo 14472 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
La Norma stabilisce gli elementi comuni per le comunicazioni – temporalmente critiche e non critiche – tra programmi applicativi in ambiente di automazione e materiali relativi a bus di campo di Tipo 10.
Il bus di campo FAL fornisce programmi che permettono l’accesso ai bus di campo per l’ambiente comunicazione.
La norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-10:2013-11, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 244,80 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 61158-5-12 (Classificazione CEI 65-158)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-12: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 12
Lingua: Inglese – Fascicolo: 14473 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
La Norma stabilisce gli elementi comuni per le comunicazioni – temporalmente critiche e non critiche – tra programmi applicativi in ambiente di automazione e materiali relativi a bus di campo di Tipo 12.
Il bus di campo FAL fornisce programmi che permettono l’accesso ai bus di campo per l’ambiente comunicazione. In questo contesto, il livello di applicazione per i bus di campo può essere considerato come una sorta di “finestra” tra programmi applicativi corrispondenti.
La norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-12:2013-11, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 230,00 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 61158-5-13 (Classificazione CEI 65-159)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-13: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 13
Lingua: Inglese
Fascicolo 14474 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
La Norma stabilisce gli elementi comuni per le comunicazioni – temporalmente critiche e non critiche – tra programmi applicativi in ambiente di automazione e materiali relativi a bus di campo di Tipo 13.
Il bus di campo FAL fornisce programmi che permettono l’accesso ai bus di campo per l’ambiente comunicazione. In questo contesto, il livello di applicazione per i bus di campo può essere considerato come una sorta di “finestra” tra programmi applicativi corrispondenti.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-13:2009-03, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 180,00 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 61158-5-14 (Classificazione CEI 65-160)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-14: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 14
Lingua: Inglese
Fascicolo 14475 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
La Norma stabilisce gli elementi comuni per le comunicazioni – temporalmente critiche e non critiche – tra programmi applicativi in ambiente di automazione e materiali relativi a bus di campo di Tipo 14.
Il bus di campo FAL fornisce programmi che permettono l’accesso ai bus di campo per l’ambiente comunicazione. In questo contesto, il livello di applicazione per i bus di campo può essere considerato come una sorta di “finestra” tra programmi applicativi corrispondenti.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-14:2014-03, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 216,00 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 61158-5-19 (classificazione CEI 65-165)
Reti di comunicazione industriale – Specificazioni del bus di campo
Parte 5-19: Definizione del servizio per il livello applicazione – Elementi di Tipo 19
Lingua: Inglese
Fascicolo 14476 E
Questa Parte della serie di Norme CEI EN 61158 è una della serie di norme prodotte per facilitare l’interconnessione dei componenti dei sistemi di automazione. Essa si riferisce ai modelli di riferimento dei bus di campo descritti nella Norma CEI EN 61158-1.
La Norma stabilisce gli elementi comuni per le comunicazioni – temporalmente critiche e non critiche – tra programmi applicativi in ambiente di automazione e materiali relativi a bus di campo di Tipo 19.
Il bus di campo FAL fornisce programmi che permettono l’accesso ai bus di campo per l’ambiente comunicazione. In questo contesto, il livello di applicazione per i bus di campo può essere considerato come una sorta di “finestra” tra programmi applicativi corrispondenti.
La Norma in oggetto sostituisce completamente la CEI EN 61158-5-19:2013-11, che rimane applicabile fino al 22-09-2017.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 136,80 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 62682 (Classificazione CEI 65-286)
Gestione dei sistemi di allarme per processi industriali
Lingua: Inglese
Fascicolo 14477 E
Questa Norma specifica i principi generali e i processi per la gestione del fine vita dei sistemi di allarme basati su controllori elettronici programmabili e sulla tecnologia di interfaccia uomo-macchina (HMI) nei processi industriali. Essa riguarda tutti gli allarmi che si presentano agli operatori.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 208,80 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 62734 (Classificazione CEI 65-287)
Reti industriali – Rete di comunicazione wireless e profili di comunicazione – ISA 100.11°
Lingua: Inglese
Fascicolo 14478 E
La presente Norma specifica un metodo affidabile e sicuro per un servizio wireless nel monitoraggio non critico, allerta, supervisione, applicazioni per controlli a circuiti aperti e chiusi.
La Norma specifica:

definizione del servizio del livello fisico e specifica di protocollo
definizione del servizio del livello di collegamento dati e specifica di protocollo
definizione del servizio del livello di rete e specifica di protocollo
definizione del servizio del livello di trasporto e specifica di protocollo
definizione del servizio del livello di applicazione e specifica di protocollo
sicurezza e gestione della sicurezza
provvedimenti e configurazione
gestione della rete.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.
La presente Norma recepisce il testo originale inglese della Pubblicazione IEC.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 244,80 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 60900 (Classificazione CEI 11-16)
Lavori sotto tensione – Attrezzi di lavoro a mano per tensioni fino a 1000 V in corrente alternata e 1500 V in corrente continua
Lingua: Inglese/Italiano
Fascicolo 14502
La presente Norma EN/IEC 60900 si applica agli attrezzi isolati e isolanti utilizzati per i lavori sotto tensione e in prossimità di parti in tensione con tensione fino a 1000 volt in c.a. e 1500 V in c.c.
Lo scopo della Norma è di provvedere che i progetti e la costruzione dei suddetti prodotti contribuiscano alla sicurezza degli utilizzatori quando essi siano persone esperte ed operino con i metodi di sicurezza previsti e secondo le istruzioni d’uso.
La nuova edizione della presente Norma differisce dalla precedente per:

1) l’eliminazione degli Allegati D ed E;
2) per l’introduzione di un nuovo Allegato D che tratta la cronologia delle prove di tipo;
3) l’introduzione del nuovo Allegato F che tratta la classificazione dei difetti;
4) essere stata armonizzata ai fini dell’applicazione della Norma EN/IEC 61318:2008.

La Norma in oggetto sostituisce completamente la Norma CEI EN 60900:2005-09, che rimane applicabile fino al 19-07-2015.
La presente Norma riporta il testo in inglese e italiano della EN 60900; rispetto al precedente fascicolo n. 12783E di marzo 2013, essa contiene la traduzione completa della EN sopra indicata.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 171,90 IVA assolta dall’editore)

CEI CLC/TS 50131-2-8/IS1 (Classificazione CEI 79-76;V1)
Sistemi di allarme – Sistemi di allarme intrusione e rapina
Parte 2-8: Rivelatori di intrusione – Rivelatori di urti
Lingua: Inglese
Fascicolo 14480 E
Questo foglio di interpretazione della CEI CLC/TS 50131-2-8:2012 chiarisce come devono essere intesi i requisiti definiti nell’Allegato B e nella Figura B.1 della Specifica Tecnica in oggetto.
Questa Variante viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 13,50 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 50173-6 (Classificazione CEI 306-23)
Tecnologia dell’informazione – Sistemi di cablaggio strutturato
Parte 6: Servizi distribuiti agli edifici
Lingua: Inglese
Fascicolo 14482 E
La presente Norma europea specifica il cablaggio strutturato che supporta una vasta gamma di servizi di comunicazione all’interno di proprietà che comprendono edifici singoli o multipli in un campus, molte delle quali richiedono l’uso di dispositivi alimentati a distanza, tra cui le telecomunicazioni, la gestione dell’energia, il controllo ambientale, la gestione del personale, le informazioni personali e gli allarmi.
La distribuzione di questi servizi è prevista per località (ad esempio per punti di accesso wireless, i dispositivi alimentati a distanza e sistemi di gestione dell’edificio) diverse da quelle specificate in appositi locali della serie di Norme EN 50173 per mezzo di:

a) una struttura e configurazione sovrapposta a quella specificata nella serie di norme EN 50173 oppure
b) una struttura e configurazione autonoma. Esso copre il cablaggio bilanciato e il cablaggio in fibra ottica.

La presente Norma europea fa riferimento ai requisiti della Norma EN 50173-1, e in aggiunta specifica opzioni di implementazione. I requisiti di Sicurezza (sicurezza elettrica e protezione, potenza ottica, antincendio, ecc) e di compatibilità elettromagnetica (EMC) non rientrano nel campo di applicazione della presente Norma europea e sono coperti da altre norme e regolamenti. Tuttavia, le informazioni contenute nella presente Norma europea possono essere di aiuto per soddisfare tali Norme e regolamenti.

Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 57,60 IVA assolta dall’editore)

CEI CLC/TR 50174-99-1 (Classificazione CEI 306-24)
Tecnologia dell’informazione – Installazione del cablaggio
Parte 99-1: Alimentazione remota
Lingua: Inglese
Fascicolo 14483 E
Questo Rapporto Tecnico definisce i requisiti e le raccomandazioni riguardanti i limiti per l’applicazione e il funzionamento di un’alimentazione remota usando un cablaggio che comprende componenti di cablaggio bilanciato di categoria 5 (minimo) come definito nella EN 50173-1.
Questo rapporto tecnico descrive inoltre: una serie di specifiche implementazioni che sono alla base di un modello matematico per l’aumento della temperatura in fasci di cavi in condizioni di alimentazione remota;
un protocollo di prova utilizzato per fornire dati per il modello matematico;
Il modello matematico che viene utilizzato come base per i requisiti e le raccomandazioni risultanti.

Non rientrano nello scopo di questo Rapporto Tecnico i requisiti di Sicurezza (sicurezza e protezione elettrica, potenza ottica, antincendio, ecc) e di compatibilità elettromagnetica (EMC).
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 38,70 IVA assolta dall’editore)

CEI CLC/TR 50584 (Classificazione CEI 306-25)
Tecnologia dell’informazione – Glossario CENELEC/ETSI dei termini e delle definizioni per la diffusione della banda larga, compresi gli aspetti di sostenibilità
Lingua: Inglese Fascicolo 14484 E
Questo Rapporto Tecnico contiene un elenco di termini e definizioni da utilizzare in prodotti della normalizzazione nel campo della diffusione della banda larga. I termini e le definizioni sono tratte da progetti sviluppati rispettivamente dal CT CLC 215 e del CT ETSI ATTM.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 28,80 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 50600-2-1 (Classificazione CEI 306-26)
Tecnologia dell’informazione – Servizi ed infrastrutture dei data center
Parte 2-1: Costruzione dell’edificio
Lingua: Inglese
Fascicolo 14485 E
La presente Norma tratta la costruzione di edifici e di altre strutture che ospitano i data center sulla base dei criteri e della classificazione di “sicurezza fisica” della EN 50600-1 a sostegno della disponibilità.
La norma specifica i requisiti e le raccomandazioni per:
a) la selezione della posizione e del sito;
b) la costruzione dell’edificio;
c) la configurazione dell’edificio;
d) la protezione antincendio;
e) le misure di costruzione in qualità.Non rientrano nel campo di applicazione della presente norma i requisiti di Sicurezza e di Compatibilità elettromagnetica (EMC), coperti da altre norme e regolamenti.
Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 34,20 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 50600-2-4 (Classificazione CEI 306-28)
Tecnologia dell’informazione – Servizi ed infrastrutture dei data center
Parte 2-4: Infrastruttura di cablaggio per le telecomunicazioni
Lingua: Inglese
Fascicolo 14488 E
La presente norma tratta l’infrastruttura di cablaggio per le telecomunicazioni dei data center in base ai criteri e alle classificazioni di disponibilità della EN 50600-1. Essa specifica i requisiti e le raccomandazioni per:
a) il cablaggio per le telecomunicazioni e la tecnologia dell’informazione (ad esempio, SAN e LAN);
b) il cablaggio strutturato a supporto dell’esercizio del data center;
c) il cablaggio delle telecomunicazioni per monitorare e controllare la distribuzione di potenza, il controllo ambientale e la sicurezza fisica del data center;
d) il cablaggio per la building automation;
e) percorsi, spazi e contenitori per le infrastrutture di cablaggio per le telecomunicazioni.Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 32,40 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 50700 (Classificazione CEI 306-29)
Tecnologia dell’informazione – Cablaggio delle reti di accesso di distribuzione locali (PDAN) per supportare l’implementazione di reti ottiche a banda larga
Lingua: Inglese
Fascicolo 14489 E
La Norma tratta il cablaggio della rete di accesso in fibra ottica all’interno delle proprietà multi-edificio (che possono comprendere edifici singoli o multipli) per lo sviluppo di reti ottiche a banda larga . Il cablaggio nei locali degli utilizzatori per la distribuzione dei servizi a valle delle apparecchiature terminali non è trattato. Il cablaggio definito da questa Norma supporta una vasta gamma di applicazioni a banda larga che forniscono servizi, tra cui voce, dati, testi, immagini e video. La Norma specifica:

a) la struttura e la configurazione del cablaggio in fibra ottica;
b) i requisiti di prestazione del cablaggio;
c) le possibilità di implementazione.

I requisiti di sicurezza (sicurezza elettrica, sicurezza e protezione ottica, antincendio, etc.) e di compatibilità elettromagnetica (EMC) non rientrano nel campo di applicazione della presente norma.Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 36,90 IVA assolta dall’editore)

CEI EN 50600-2-2 (Classificazione CEI 306-30)
Tecnologia dell’informazione – Servizi ed infrastrutture dei data center
Parte 2-2: Distribuzione dell’energia
Lingua: Inglese
Fascicolo 14486 E
La presente Norma tratta l’alimentazione e la distribuzione di energia all’interno dei data center, sulla base dei criteri e delle classificazioni di “disponibilità” “sicurezza fisica” ed “efficienza energetica” della EN 50600-1.
La presente Norma specifica i requisiti e le raccomandazioni per:

a) l’alimentazione elettrica dei data center;
b) i sistemi di distribuzione elettrica dei data center;
c) i servizi per l’illuminazione compresa quella di emergenza;
d) i collegamenti equipotenziali e di messa a terra;
e) la protezione contro i fulmini;
f) i dispositivi per la misura delle caratteristiche di consumo energetico nei punti lungo il sistema di distribuzione elettrica e la loro integrazione all’interno degli strumenti di gestione.

Non rientrano nel campo di applicazione della presente Norma i requisiti di sicurezza e di compatibilità elettromagnetica (EMC).Questa Norma viene pubblicata dal CEI nella sola lingua inglese in quanto particolarmente mirata a settori specialistici.

  • Prezzo riservato ai Soci ASSISTAL : Euro 45,90 IVA assolta dall’editore)

I prezzi sopra riportati sono quelli attualmente in vigore salvo eventuali variazioni del listino CEI

Ricordiamo che le aziende associate ASSISTAL  possono acquistare norme, manuali e cd a prezzi scontati.

Per informazioni:

ASSISTAL  – Angela Sergi( 026085211) a.sergi@assistal.it