Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » Osservatorio nazionale degli edifici nZEB

Osservatorio nazionale degli edifici nZEB

Nell’ambito dell’accordo di programma Ministero dello Sviluppo economico- ENEA “Ricerca di Sistema Elettrico, PAR 2016”, è nato l’Osservatorio Nazionale degli Edifici a Energia quasi zero, nZEB a cura dell’Unità Tecnica Efficienza Energetica di ENEA.

L’Osservatorio intende monitorare la realizzazione degli edifici ad alta prestazione energetica nel nostro Paese secondo la legislazione europea ed italiana vigente in vista dell’obbligo nazionale del 1 gennaio 2021 a partire dal quale tutti gli edifici di nuova costruzione e quelli sottoposti a ristrutturazione importante dovranno essere nZEB (obbligo anticipato al 2019 per gli edifici pubblici).

L’evoluzione dell’Osservatorio è consultabile sul Portale4e dove saranno pubblicate schede riassuntive di alcuni esempi nZEB.

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi