Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » Regione Lombardia: Contributi a favore delle Piccole e Medie Imprese per la realizzazione della diagnosi energetica

Regione Lombardia: Contributi a favore delle Piccole e Medie Imprese per la realizzazione della diagnosi energetica

Regione Lombardia ha pubblicato il bando Ambiente che stanzia 2,3 milioni di euro per la realizzazione della diagnosi energetica o l’adozione della norma ISO 50001 sui “Sistemi di gestione dell’energia – Requisiti e linee guida per l’uso”, la norma specifica i requisiti per creare, avviare, mantenere e migliorare un sistema di gestione dell’energia.

Il bando è destinato alle piccole e medie imprese che operano sul territorio lombardo e sono inoltre attive nel settore dell’attività manifatturiera e delle estrazioni di minerali da cave e miniere. Potranno beneficiare di un contributo di € 8.000 per le diagnosi energetiche e di € 16.000 per l’adozione della norma ISO. Il finanziamento a fondo perduto coprirà  un importo pari al 50% delle spese ammissibili. L’agevolazione sarà erogata in un’unica tranche a seguito della rendicontazione degli interventi previsti e realizzati.

La domanda di partecipazione al bando dovrà essere presentata, a partire dalle ore 10 del 24/02/2020 ed entro le ore 16 del 31/03/2022. La domanda va inoltrata obbligatoriamente in forma telematica attraverso il Sistema Informativo Bandi online disponibile all’indirizzo www.bandi.servizirl.it

Per maggiori informazioni è necessario contattare l’Area Formazione di Assistal – sede di Milano : dott.ssa Barbara Blesio (02 6085211) b.blesio@assimpiantiservizi.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi