Home » Tecnologia, Energia, Ambiente e Sicurezza » Rifiuti: il MiTE ha approvato le Linee guida SNPA

Rifiuti: il MiTE ha approvato le Linee guida SNPA

Con il Decreto n. 47 del 9 agosto 2021 il Ministero della transizione ecologica ha approvato le “Linee guida sulla classificazione dei rifiuti” di cui alla delibera del Consiglio del Sistema Nazionale per la Protezione dell’Ambiente (SNPA) del 18 maggio 2021, n.105, così come integrate dal sotto-paragrafo denominato “3.5.9 – Rifiuti prodotti dal trattamento meccanico/meccanico-biologico dei rifiuti urbani indifferenziati”.

Tali linee guida forniscono criteri tecnici omogenei per l’espletamento della procedura di classificazione dei rifiuti, analizzano i principali riferimenti normativi e linee guida tecniche di settore e forniscono un approccio metodologico basato su schemi procedurali per fasi, utile ai fini dell’individuazione del codice e per la valutazione della pericolosità.

Le linee guida forniscono, inoltre, la versione commentata dell’elenco europeo dei rifiuti, riportando esempi di classificazione di specifiche tipologie di rifiuti ed individuano criteri metodologici di valutazione delle singole caratteristiche di pericolo e degli inquinanti organici persistenti (definizioni e limiti normativi, analisi delle procedure di verifica delle singole caratteristiche di pericolo e individuazione di possibili approcci metodologici con schemi decisionali).

L’avvenuta approvazione delle linee guida con decreto ministeriale conferisce alle stesse un carattere giuridicamente vincolante per la corretta classificazione dei rifiuti da parte del produttore.

Scarica Linee Guida sulla classificazione rifiuti

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi