Home » PANORAMA » Un anno dopo: riforma degli appalti, verso o versus un nuovo modello di procurement dei servizi per i patrimoni pubblici?

Un anno dopo: riforma degli appalti, verso o versus un nuovo modello di procurement dei servizi per i patrimoni pubblici?

Giovedì 25 maggio, nell’ambito di FORUM PA 2017 , si terrà il convegno “Un anno dopo: Riforma degli appalti, verso o versus un nuovo modello di procurement dei servizi per i patrimoni pubblici?” che a poco più di un anno dall’entrata in vigore del D.lgs. n. 50/2016 e in stretta concomitanza con l’emanazione del relativo Decreto correttivo, costituisce la prima significativa occasione a livello nazionale per analizzare le ricadute sul mercato del processo attuativo della Riforma degli appalti pubblici.

In questo quadro, i fondamentali stakeholder del mercato degli appalti pubblici avranno l’opportunità di intervenire e confrontarsi per precisare i propri punti di vista e i propri ruoli nell’ambito del nuovo contesto che si prefigura allo stato e in prospettiva, per segnalare gli aspetti di innovazione ed i nodi ancora irrisolti della riforma e per delinearne le tappe successive di completamento.

L’approfondimento con il punto di vista e il ruolo delle stazioni appaltanti sarà seguito dall’intervento delle Associazioni imprenditoriali – che vede fra i partecipanti anche il Presidente ASSISTAL Angelo Carlini – e le imprese di servizi.

L’evento è organizzato da Patrimoni PA net, in collaborazione con il Ministero per la PA e la Semplificazione e la Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome e promosso da ASSISTAL.

Quando: 25 maggio 2015 – dalle ore 15.00 alle ore 18.00

Dove: Roma FORUM PA – Convention Center “La Nuvola”

Scarica Allegato

  programma forum ppa 17