Home » LAVORO » Welfare aziendale e Premi di risultato – circolare di approfondimento

Welfare aziendale e Premi di risultato – circolare di approfondimento

Trasmettiamo, in allegato, un documento predisposto da Confindustria di approfondimento della disciplina in materia di premi di risultato e welfare aziendale già oggetto della circolare dell’Agenzia delle Entrate n. 5/E del 29 marzo 2018 redatta d’intesa con il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Il contributo ripercorre i tratti salienti della disciplina agevolativa, analizza i profili fiscali e giuslavoristici più rilevanti contenuti nella citata circolare n. 5/E del 2018, che sono stati, in larga misura, sollecitati dalla nostra confederazione  nelle interlocuzioni avute con l’Agenzia delle Entrate e con il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

Tra i diversi temi affrontati segnaliamo, in particolare, le modalità di verifica del requisito incrementale rispetto agli obiettivi contrattuali, requisito richiesto ai fini dell’applicazione della tassazione sostitutiva sui premi di risultato, nonché il trattamento fiscale applicabile nei casi di conversione del premio agevolabile in determinati benefit (es. prestiti aziendali), con uno specifico focus sui contributi sanitari aggiuntivi versati alle casse sanitarie.

 Confindustria commento premio risultato e welfare

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi