Home » FORMAZIONE » Patentino per Conduttori di Generatori di Vapore 2° Grado (Veneto)

Patentino per Conduttori di Generatori di Vapore 2° Grado (Veneto)

Assimpianti Servizi Srl, la società di servizi di ASSISTAL, organizza in collaborazione con Forema, la società di servizi di Assindustria Veneto Centro, per la Regione Veneto, il corso utile al conseguimento del patentino di Conduttore Generatori di Vapore di 2° grado (e 3°/4°).

CONDUZIONE GENERATORI DI VAPORE (GRADI E TIROCINIO)

Il personale addetto alla conduzione dei generatori di vapore deve essere munito di un Patentino di abilitazione rilasciato previo esito favorevole dell’esame di abilitazione. Il certificato di abilitazione, conforme al modello allegato 2 del D.M. 7 Febbraio 1979, è rilasciato dall’Ispettorato provinciale del lavoro in base al verbale della commissione esaminatrice e ha validità di cinque anni dalla data del suo rilascio. Scade comunque al compimento del 65° anno di età del conduttore abilitato. I certificati di abilitazione alla conduzione dei generatori di vapore sono di quattro gradi:

1. il certificato di 1° grado abilita alla conduzione di generatori di vapore di qualsiasi tipo e di qualsiasi superficie; prerequisiti titolo di studio specialistico o certificato vapore di 2° grado da oltre un anno; tirocinio 180 gg. lavorativi su impianto adeguato;

2. il certificato di 2° grado abilita alla conduzione di generatori di vapore di qualsiasi tipo, aventi una producibilità fino a 20 t/h di vapore oppure una superficie di riscaldamento non superiore a 500 m2; tirocinio 240 gg. lavorativi su impianto adeguato;

3. il certificato di 3° grado abilita alla conduzione di generatori di vapore di qualsiasi tipo, aventi una producibilità fino a 3 t/h di vapore oppure una superficie di riscaldamento non superiori a 100 m2; tirocinio di 180 gg. lavorativi su impianto adeguato;

4. il certificato di 4° grado abilita alla conduzione di generatori di vapore di qualsiasi tipo, aventi una producibilità fino a 1 t/h di vapore oppure una superficie di riscaldamento non superiore a 30 m2; tirocinio 150 gg. lavorativi su impianti adeguato.

DESTINATARI

Il Corso è rivolto a coloro che aspirano ad ottenere un certificato di abilitazione per la conduzione di generatori di vapore di 2°, 3° e 4° grado:

  • Lavoratori dipendenti o collaboratori di Aziende con centrali termiche
  • Titolari di attività autonoma nella conduzione degli impianti
  • Disoccupati che desiderino intraprendere un percorso professionale con concreti sbocchi lavorativi
  • Lavoratori che desiderino qualificarsi e riqualificarsi in un percorso che offre spazi di crescita professionale. E’ richiesto il diploma di Licenza media.

FINALITA’ E OBIETTIVI

Il personale addetto alla conduzione dei generatori di vapore deve essere munito di patentino di abilitazione. il Corso mira a preparare al conseguimento del patentino di Conduttore Generatori di Vapore di 2° grado (e 3°/4°). Tale patentino permette di condurre impianti a vapore con produzione inferiore o uguale a 20t/h secondo l’articolo 18 del Decreto Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del 1° marzo 1974 e l’articolo del D.M. del 7 Febbraio 1979.

STRUTTURA E CONTENUTO

I contenuti e gli elementi del Corso verranno proposti in relazione al grado di preparazione ed alle competenze dei diversi corsisti al fine di massimizzare le possibilità conseguimento del patentino:

  • Elementi di fisica e chimica generale
  • Elementi di idraulica
  • Elementi di termotecnica
  • Generatori di vapore
  • Accessori dei generatori di vapore
  • Normativa di settore
  • Combustibili e combustione
  • Trattamento acqua nei generatori vapore
  • Controllo combustione e bilancio termico
  • Bruciatori
  • Conduzione dei generatori di vapore

METODOLOGIA DIDATTICA PROPOSTA

L’obiettivo finale sarà quello di trasmettere le conoscenze e le modalità ideali per operare in sicurezza e per superare l’esame di abilitazione. L’apprendimento sarà centrato sul rapporto con la realtà, ma dovrà puntare molto anche sui concetti teorici, oggetto d’esame. Formazione tecnico/pratica.

TIPOLOGIA FORMATORI UTILIZZATI

Data la particolarità del percorso formativo, saranno impiegati formatori con un’esperienza pluriennale e con competenze di settore specialistiche

CALENDARIO DEL CORSO

DURATA CORSO: 75 ORE

COSTI

AZIENDA ASSOCIATA ASSISTAL            EURO 850,00 + IVA

AZIENDA NON ASSOCIATA ASSISTAL   EURO 950,00 + IVA

Valutazioni personalizzate per le singole aziende con più aderenti

INFORMAZIONI UTILI

Per i partecipanti:

Siete già in possesso di libretto di tirocinio?

Se SI inviare in visione via mail

Se NO provvedere a scaricare allegato Richiesta rilascio libretto personale di tirocinio e presentare domanda alla sede ARPAV della provincia di residenza; in questo modo si velocizzano i tempi per far partire la pratica.

Avete a disposizione impianto per fare il tirocinio?

Se SI fornire indicazioni tecniche impianto e ubicazione

Modulo rilascio libretto di tirocinio

ISCRIZIONE ONLINE

*Le eventuali disdette di iscrizione devono pervenire (per iscritto) entro 2 giorni prima dell’inizio del corso. Alle imprese che annulleranno la partecipazione dopo tale data verrà addebitato il 50% del costo di partecipazione.

Referente ASSISTAL e Area Formazione Sede Padova: Dott. Marco Picello – m.picello@assimpiantiservizi.it – 0499872783

Area Formazione Padova: Angela Giacon – a.giacon@assimpiantiservizi.it

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi